Home Cronaca La villa di Berlusconi a Lampedusa acquistata dal rettore acquavivese Gianni Profita

La villa di Berlusconi a Lampedusa acquistata dal rettore acquavivese Gianni Profita

1.950 views
0

Acquaviva Platani – La villa di Berlusconi a Lampedusa passa nelle mani di un acquavivese. Il nuovo acquirente è l’economista Gianni Profita, 63 anni, rettore di  UniCamillus, Università Medica Internazionale di Roma. ll complesso, denonimato  villa Due Palme, è stato acquistato da Silvio Berlusconi nel 2011 e si tratta di una delle ville più belle dell’isola di Lampedusa. L’esperto in management del settore dell’industria multimediale e audiovisiva, secondo boatos che circolano nell’isola, avrebbe pagato la villa circa 3 milioni di euro, il doppio di quanto l’avrebbe acquistata il Cavaliere, morto lo scorso 12 giugno, Un colpo che ha consentito a questo figlio del vallone di aggiudicarsi l’abitazione super lusso da 250 metri quadrati, 8 posti letto e un ampio giardino. Villa Due Palme è una delle proprietà lasciate in eredità alla famiglia dal Cavaliere. Gianni Profita, all’anagrafe Giovan Crisostamo Profita è nato ad Acquaviva Platani, 13 agosto 1960. Primogenito di Sebastiano e di Liboria Frangiamore, ha due sorelle, Linda e Cristina, e un fratello Roberto. il rettore si è trasferito a Roma dove è sposato. Ogni anno torna nel suo paese natio, dove  possiede la casa di famiglia  lungo la Sp 16.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 2.3 / 5. Vote count: 3

Vota per primo questo articolo

Condividi