Home Cronaca Le «Vie dei tesori», alla riscoperta delle bellezze del Vallone

Le «Vie dei tesori», alla riscoperta delle bellezze del Vallone

582 views
0

Mussomeli – Le «Vie dei tesori»  passa anche per il Vallone. Per la tappa nel Nisseno. In particolare a Vallelunga, Sutera, Montedoro e poi Butera.

Alla riscoperta degli antichi borghi per iniziativa della fondazione Le Vie dei Tesori – in collaborazione con tutti i comuni interessati e la fondazione Con Il Sud –  che guarda a territorio, cultura, storia e tradizioni.

Due fine settimana per visitare i cinquantotto piccoli centri al centro dell’iniziativa. Il primo sabato e domenica 28 e 29 agosto e poi il 4 e 5 settembre.

In particolare a Montedoro, già nota per lo spettacolare osservatorio astronomico, naso all’insù per ammirare le stelle.

Mentre a Vallelunga è stata programmata la visita in una scuola che ha il sapore di un tuffo nel passato.

Così com’era un tempo tra vecchie lavagne ed i grembiuli di un tempo, compresa una pagella della prima parte del novecento.

Esperienze emozionanti quelle che promette il tour in questo cuore di Sicilia ricac di storia e tradizioni, di cultura e antichi sapori.

«Ingressi regolamentati e “green pass” o tampone recente negativo in tutti i luoghi al chiuso» è stato speigato dagli organizzatori.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.5 / 5. Vote count: 8

Vota per primo questo articolo

Condividi