Home Cronaca Maltrattamenti agli alunni, chiesti 4 anni e 8 mesi per una maestra...

Maltrattamenti agli alunni, chiesti 4 anni e 8 mesi per una maestra di Milena

384 views
0

Milena – Chiesta la condanna di una presunta maestra “violenta” di Milena. È stata la procura di Caltanissetta a sollecitare l’affermazione di responsabilità nei suoi confronti.

Richiesta che è stata avanzata a carico della sessantaduenne Maria Capitano – assistita dall’avvocato Claudio Testa – nei confronti della quale è stata proposta la condanna a 4 anni, 8 mesi e 10 giorni di reclusione per l’ipotesi di maltrattamenti  aggravati. È il quadro prospettato dal pm Chiara Benfante al gup Emanuela Carrabotta che sta giudicando l’insegnante con il rito abbreviato.

Richiesta a cui si sono rifatte anche le parti civili – assistite dagli avvocati Massimiliano Bellini, Salvo Virciglio, Dario Giambarresi, Salvatore Tona, Calogero Buscarino e Giulio Cannobbio – ossia i genitori di alcuni suoi alunni.

Di contro l’avvocato Testa, nel mettere in discussione il teorema accusatorio, ha esortato un verdetto di non colpevolezza nei confronti della sua assistita perché il fatto non sussiste o per non avere commesso il fatto.

Tesi, com’è naturale che sia, totalmente contro quella da una parte di accusa e parti civili e, dall’altra della difesa dell’insegnante in servizio alla «Gianni Rodari» di Milena..

Secondo procura e carabinieri la maestra avrebbe maltrattato i suoi alunni. L’indagine ha preso le mosse dalla denuncia presentata da alcuni genitori che si sono rivolti ai carabinieri.

Così i militari hanno piazzato una microcamera spia in classe che avrebbe documentato episodi poi finiti al centro del fascicolo che ha coinvolto anche un’altra insegnate dello stesso istituto, la sessantacinquenne Anna Maria Rullo – assistita dall’avvocato Giuseppe Maria Dacquì – la cui posizione s’è scissa, dal punto di vista processuale, perché ha scelto di esser giudicata con il rito ordinario.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 1 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi