Home Politica Mancuso (FI): “Chiusura Terapia Intensiva Gela spia mancanza personale sanitario nel nisseno....

Mancuso (FI): “Chiusura Terapia Intensiva Gela spia mancanza personale sanitario nel nisseno. Subito concorsi”

402 views
0

Palermo – “La chiusura del reparto di rianimazione di Gela può essere il primo campanello d’allarme di un sistema che se non curato può diventare cronico. La mancanza di personale sanitario è il vero problema della sanità siciliana e in particolare di quella nissena. C’è estrema necessità di nuovi concorsi, quelli veri. Come possiamo pensare di convincere i nostri giovani medici e infermieri a lasciare il posto di lavoro a tempo indeterminato conquistato altrove, per tornare in Sicilia, con contratti di tre mesi e poi magari ritrovarsi disoccupati in attesa di qualche miracolo? Le opportunità di lungo periodo sono  la sola soluzione. Non c’è dubbio, sono diversi i punti nella programmazione dell’Asp che vanno rivisti, a cominciare dai click day, ormai sempre più un terno al lotto. Mi chiedo: se non si riesce a procedere in modo efficiente con tali sistema informatizzati, perché non tornare all’iter tradizionale? L’attesa sta diventando un grande problema. A pagarne le conseguenze sono sempre loro: i malati, oltre al personale sanitario lasciato sempre più in trincea, a combattere da solo una battaglia che non possiamo perdere. Serve un serio cambio di passo amministrativo che rivoluzioni davvero la sanità siciliana. Così com’è lascia troppi interrogativi per strada”. Lo afferma in una nota il vicecapogruppo di Forza Italia all’Ars, on

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi