Home Cronaca Marianopoli, si è spento il 62enne ricoverato dopo essere caduto

Marianopoli, si è spento il 62enne ricoverato dopo essere caduto

3.312 views
0

MARIANOPOLI – Marianopoli piange un suo figlio morto nottempo.  L’uomo, per cause ancora al vaglio degli inquirenti, ha riportato un trauma cranico in seguito ad una caduta avvenuta in campagna dove ha battuto violentemente la testa. Trasportato d’urgenza all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta era stato ricoverato in terapia intensiva Covid, infatti, oltre alle conseguenze della caduta era stata riscontrata la sua positività al Coronavirus. Purtroppo, la situazione è precipitata e durante la notte il signor Salvatore Panzica è morto in seguito a complicazioni sorte per l’emorragia celebrale. A nulla sono valsi i tentativi dei neurochirurghi di salvargli la vita con un intervento urgente. Si conclude così in tragedia l’esistenza di un uomo per un beffardo scherzo del destino, segnata anche dal Covid che certamente avrà complicato il quadro clinico presentatosi ai medici i quali si sono dovuti arrendere ad un situazione già grave all’esordio.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi