Home Cronaca Mascherine si o no? Cosa pensano i mussomelesi

Mascherine si o no? Cosa pensano i mussomelesi

1.297 views
0

MUSSOMELI – Nel momento in cui molti Paesi in Europa hanno appena revocato l’obbligo della mascherina o come l’Italia si preparano a farlo, una ricerca condotta da ricercatori britannici pone in risalto che le mascherine sono “fra gli interventi più importanti contro la pandemia, ma dal giugno 2021 il loro utilizzo si è ridotto notevolmente in tutto il mondo, anche nei Paesi con bassi tassi di vaccinazione”. Diventa fondamentale come confermato dalla ricerca britannica, stabilire l’efficacia dell’uso della mascherina, considerando la circolazione di nuove varianti che presentano un alto tasso di trasmissibilità e che potrebbero sfuggire all’immunità acquisita. Per questo motivo, bisogna capire che al di là di cosa deciderà il governo è sicuramente consigliabile indossare la mascherina sempre e comunque. Non è stata l’imposizione ad avere determinato l’utilizzo delle mascherine, dalle chirurgiche a quelle di stoffa, diventate un cult a Mussomeli come nel resto d’Italia con disegni personalizzati, fino alle Ffp2 ma certamente la giusta informazione: dalla comunicazione dei vantaggi offerti dalle mascherine alle linee guida per indossarle in modo corretto. Alla luce di questo, cosa ne pensano gli abitanti della cittadina manfredonica: mascherine si o mascherine no? Abbiamo posto la domanda ad alcuni così a caso ed ecco cosa ne è scaturito: Genco Salvatore, infermiere professionale al nosocomio cittadino, “con l’avvento del vaccino ovviamente si sono ridotti i casi di contagio, è quindi giusto togliere le restrizioni compresa la mascherina, cosa ci riserverà il prossimo autunno non è dato sapersi. Certo indossarla protegge sicuramente”. Alessandro Falzone, titolare di una nota pizzeria, senza se e senza ma, afferma: “ sono per la mascherina, continuo a tenerla e cerco di metterla sempre, anche adesso che ci sarà il liberi tutti, il vaccino non ci rende immuni quindi la mascherina bisogna continuare ad indossarla”. Nicola Lunetta, farmacista, dichiara: “ penso che bisogna continuare a mantenere le distanze, mascherina e tutte le disposizioni anti-covid”. Enzo Favata, titolare di un centro revisione auto : “sono per la mascherina, sempre e comunque”. Dello stesso avviso Federico Aina, titolare di un  bar del centro, le sue parole sono “mascherina si”. Maurizio Gagliano, pasticciere, è invece per il liberi tutti,” ormai è giunto il momento di togliere la mascherina, basta”. In generale, a Mussomeli sembra che si protenda per un stato di allerta, fatta salva qualche eccezione, sicuramente teniamo presente l’invito dei ricercatori britannici a non
abbassare la guardia, la battaglia conto il mostro non è ancora vinta.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi