Home Cronaca Minacce al sindaco di Caltanissetta, scoperto e denunciato un disoccupato

Minacce al sindaco di Caltanissetta, scoperto e denunciato un disoccupato

784 views
0

Caltanissetta – Lo avrebbe minacciato attraverso le pagine di un notissimo social network. Con una espressione non  velatamente intimidatoria che è stata rivolta al sindaco di Caltanissetta, Roberto Gambino.

Ma la polizia ha dato un volto e un’identità all’autore. In particolare sono stati gli agenti della Digos a risalire a colui che quelle parole le avrebbe postate.

E lo stesso sospettato, che è stato poi denunciato per l’ipotesi di minacce aggravate, ha ammesso le sue responsabilità.

È nel giorno di Pasqua, durante la diretta su Facebook a cura del sindaco, che il disoccupato gli avrebbe rivolto una frase del tipo «Poi ci tiriamo i conti di persona… La verremo a prendere a casa e non è una minaccia».

Ma la polizia ha impiegato veramente poco tempo per risalire all’identità dell’autore di quel post pubblicato mentre il sindaco, come sua abitudine, attraverso la diretta stava informando sulla situazione relativa al contagio in città.

Il denunciato è un disoccupato nisseno, peraltro beneficiario del reddito di cittadinanza, che ha già avuto in passato qualche grana giudiziaria.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.7 / 5. Vote count: 3

Vota per primo questo articolo

Condividi