Home Cronaca Modelle per un giorno, a Scopello evento Fidapa per sensibilizzare su tumore...

Modelle per un giorno, a Scopello evento Fidapa per sensibilizzare su tumore ovarico

935 views
0

Mussomeli – Modelle per un giorno, donne impegnate nella lotta per la vita sempre. Nasce da un’idea di Loto Odv -associazione no profit a sostegno delle donne colpite da tumore ovarico- per iniziativa della sua vice presidente regionale Genziana Internicola che, per l’occasione ha voluto coinvolgere il Distretto Sicilia Fidapa, presieduto dall’avvocato Carmela Lo Bue. Tra le protagoniste dell’evento due donne mussomelesi, Emilia Di Piazza,  firma notissima di Castello Incantato che interverrà per le conclusioni e l’attrice Adriana Tuzzeo, in uqalità di testimonial. Una collaborazione e una sinergia nate, nella ricorrenza della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, che ha portato, fra l’altro, alla sottoscrizione del protocollo d’intesa fra le due associazioni, entrambe impegnate nella causa sociale della donna, dei suoi diritti e delle sue opportunità. In un mondo dove molto s’è fatto ma molto invero è ancora da fare! Sarà la suggestiva torre di Scopello ad ospitare l’eccezionale evento, domenica 25 giugno all’ombra dei faraglioni. In passerella gli abiti della Maison Martino Midali, noto brand milanese, con punti vendita in via Parisi e via Sciuti a Palermo, che per l’occasione ha messo a disposizione gli abiti della nuova collezione primavera estate 2023 a beneficio della ricerca e all’insegna della solidarietà.
A calcare la scena del suggestivo ed esclusivo red carpet saranno le pazienti di Loto Odv, le dottoresse del Civico di Palermo, le presidenti Fidapa delle sezioni delle province di Trapani e Palermo e la sezione di Mussomeli.
La speciale Kermesse -che si avvarrà dei contributi artistici di Salvo Lo Vasco al sax e del dj Erik Jerne- si concluderà con un rinfresco alla presenza dello stilista che “oggi” -dice- veste “le radical chic di molti paesi”, dopo avere esordito nel panorama fashion della capitale della moda italiana vestendo le signore milanesi. Una firma che dei colori, della versatilità e della comodità delle linee ne ha fatto la sua personalissima cifra stilistica, distinguendosi per essere uno stilista vicino alle donne vere. Ecco perchè la scelta di Genziana Internicola -peraltro amministratore della location- non poteva cadere meglio. Col plauso incondizionato di tutti i partner’s dell’evento. Doppio impegno quindi da parte di una donna operativa su due fronti, lavorativo e sociale. Di quegli esempi che lasciano ben sperare in un mondo e in un futuro migliori. “Ci piace ospitare e condividere, all’interno della struttura, un momento di svago dalla valenza sociale enorme. Siamo felici di potere restituire bellezza e femminilità alle pazienti provate dal dramma della malattia. Un’esortazione a non arrendersi perchè insieme ci si salva”, così Genziana Internicola. Sarà l’occasione giusta per sdoganare la paura e i tabù che -ahinoi!- fanno sempre da corollario al già gravoso iter delle pazienti oncologiche. “Un ringraziamento particolare va alla presidente del Distretto Sicilia Fidapa, Carmela Lo Bue, per la sensibilità dimostrata nel sostenerci sempre”.
Dal canto suo, Carmela Lo Bue, ringrazia Genziana Internicola, “amica del cuore” rivendicando l’impegno a sostegno di “azioni concrete a favore di donne meno fortunate… la Fidapa che vogliamo!”.

Il ticket, del costo di 17,00 euro è acquistabile presso i seguenti mpunti vendita:
. Martino Midali, via E. Parisi 14A Palermo;
. Martino Midali, via G. Sciuti 5C Palermo;
. Torre di Scopello, SSP63 Scopello (TP);
. Supermercato Decò, via L. Da Vinci 22 Castellammare Del Golfo (TP);
. Io e … La my Sicilian Bag, via G. Marconi 19 Castellammare Del Golfo (TP);
L’intero ricavato della vendita sarà devoluto a sostegno della ricerca, dei servizi e attività per le pazienti.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 1.5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi