Home Politica Montedoro, i consiglieri di Liberamente: “Senza di noi silenzio su Messana. Il...

Montedoro, i consiglieri di Liberamente: “Senza di noi silenzio su Messana. Il sindaco non firmatario dell’atto di condanna”

661 views
0

Montedoro –  I consiglieri d’opposizione puntano il dito su sindaco e maggioranza. Il casus belli è il documento diffuso dai consiglieri comunali de “Il Futuro Possibile” durante l’ultimo consiglio comunale dello scorso 21 dicembre, in relazione al quale la minoranza precisa: “vogliamo far sapere che non ci sentiamo neanche minimamente toccati dal testo del documento”.
“Rileviamo però con piacere che  – denunciano i consiglieri di “Liberamente Montedoro” – dopo essere scomparsi dalla scena, dopo due anni e mezzo di assenza, dopo essere stati sempre silenti in consiglio, i consiglieri de “IL FUTURO POSSIBILE” si sono svegliati dal torpore.
Hanno infatti pubblicato su Facebook, facendo quello che suggeriscono di non fare a noi, la loro lettera dopo che l’ultimo messaggio sulla loro pagina, di auguri di buon voto, era stato pubblicato a metà del 2018.
Evidentemente qualcuno li avrà chiamati a raccolta perché è stato compreso che il banco sta saltando.
Ci fa piacere questo sussulto, perché siamo stati noi a suscitarlo.
Il nostro obiettivo era proprio questo – prosegue l’opposizione – , perché, senza la nostra azione, il silenzio sarebbe sceso in scena, il buio avrebbe offuscato questa triste vicenda che ha riguardato il nostro consigliere Calogero Messana, insultato assieme alle Autorità dello Stato, per aver pubblicato e reso note le fotografie della vendemmia simbolica svoltasi in un terreno confiscato in data 19.10.2020, senza essere stato difeso da nessuno. Detto questo, restiamo ancora di più sconvolti dal fatto che il nostro Sindaco Bufalino si sia sottratto alla nostra richiesta di essere cofirmatario dell’atto di condanna e di difesa delle istituzioni predisposto in consiglio comunale, dopo che il Segretario Comunale ha cercato in tutti i modi di farlo desistere dalla sua posizione. Vogliamo dire a lui che in politica il silenzio assenso non esiste, più di sessanta giorni sono passati, ma la sua grave mancanza resta. Si sarà confuso con gli atti burocratici di ordinaria amministrazione.
Infine, siamo molto soddisfatti  – concludono – dell’ultimo consiglio comunale perché, al cospetto di un Sindaco in evidente difficoltà, siamo riusciti a far comprendere in che stato confusionale versa la compagine amministrativa di Montedoro. Per questo continuiamo a ringraziare l’emittente web Castello Incantato che ha contribuito a far uscire fuori dai confini comunali questa triste vicenda che riguarda il nostro paese, diversamente da quanto avrebbero voluto i consiglieri del Futuro Possibile per bocca del loro capogruppo”.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi