Home Attualità Mussomeli, ansia per la scomparsa del 13enne Alfonso

Mussomeli, ansia per la scomparsa del 13enne Alfonso

13.665 views
0

Mussomeli- Sono ore di ansia e trepidazione per la scomparsa di Alfonso Gentile. E’ successo oggi a Mussomeli, centro del nisseno.  Il giovanissimo ha fatto perdere le sue tracce oggi poco dopo le 13:30, quando è uscito dalla scuola. Poco tempo addietro il giovane era stato protagonista di un’ altra ”scappatella” ed era stato ritrovato presso un compagno di scuola dove si era rifugiato. Questa volta né gli amici né la scuola sanno nulla del giovane Alfonso e così sono partite le ricerche per trovare lo studente. Chiunque l’abbia avvistato o sia in possesso di notizie utili al ritrovamento è pregato di contattare le forze di ordine o la famiglia.

Aggiornamento ore 20. L’adolescente non è stato ancora ritrovato, pare che sia scappato dalla scuola. Il fatto che si sia allontanato volontariamente che non sia nuove a fughe, tiene alta la pista di un  gesto di ribellione e lascia ben sperare che la situazione possa rientrare.  Tuttavia col passare del tempo si accresce la preoccupazione di genitori, parenti e amici che tratteggiano il ragazzo come “vivace ma sveglio”. Intanto l’appello del padre rivolto a chiunque affinché lo aiutino a ritrovare il figlio. Proprio il padre Antonio lo scorso maggio si era reso protagonista fi un gesto eroico e acrobatico, soccorrendo una donna ferita e che giaceva nel balcone

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.4 / 5. Vote count: 20

Vota per primo questo articolo

Condividi