Home Cronaca Mussomeli, scavalca balcone e soccorre donna ferita

Mussomeli, scavalca balcone e soccorre donna ferita

7.833 views
0

Mussomeli – Quando ha sentito le urla  di  dolore e che invocavano aiuto,  non ci ha pensato due volte e si è arrampicato nel balcone per soccorrere una donna ferita. Protagonista del gesto encomiabile  è Antonio Gentile, mussomelese di40 anni, che stamane di buon mattino in via Scalea, attirato dai lamenti e dalla richieste di aiuto di una signora di 76 anni si è improvvisato funambolo soccorritore. Una acrobazia che è risultata provvidenziale dato che la donna giaceva a terra, incapace di rialzarsi.  “Presumo che si trovasse all’addiaccio da tempo – racconta l’uomo- dato che era infreddolita e impossibilitata a muoversi. Ho allertato il numero di emergenza e così sono arrivati gli uomini del 118 che hanno portato la donna all’ospedale”. Verosimilmente la donna ha subito una frattura al femore  ma  nella sfortuna è stata fortunata. La zona dove abita è scarsamente abitata, inoltre, il coraggioso gesto di Antonio Gentile ha accelerato di molto le operazioni di soccorso. L’uomo ha infatti liberato la donna che era rimasta intrappolata in casa e ha permesso ai soccorritori di accedervi, consentendo il trasferimento al nosocomio. Se non fosse stato dotato di questa agilità e prontezza di riflessi, non si sa quando sarebbe stato lanciato l’allarme, inoltre,  sarebbe stato necessario dapprima  introdursi in casa, forzando qualche  punto d’accesso, e solo allora sarebbe stato possibile prestare i soccorsi. Antonio Gentile, di nome e di fatto, è stato l’uomo giusto, al momento e nel posto giusto.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.3 / 5. Vote count: 85

Vota per primo questo articolo

Condividi