Home Cronaca Scippato a Montedoro, muore mentre è ancora in corso il processo ai...

Scippato a Montedoro, muore mentre è ancora in corso il processo ai sospetti assalitori

691 views
0

Montedoro – Lui, vittima di due scippatori, è deceduto mentre il processo è ancora in corso. E per questo la procura ha chiesto che atti irripetibili, più in dettaglio la querela suo tempo presentata e il riconoscimento fotografico degli assalitori, entrino agli atti del fascicolo per cristallizzare le prove.

E sotto accusa vi sono il ventiquattrenne Vincenzo Ingegnoso e il ventinovenne Francesco Caci – assistiti dagli avvocati Angelo Cafà e Giovanna Zappulla – per questo scippo messo a segno a Montedoro.

Consumato, peraltro anche maldestramente, ai danni di un settantenne al quale sono stati portati via una collanina e qualche ciondolo, pure quelli d’oro.

Con due adesso sotto accusa vi sarebbe stato anche un terzo presunto complice la cui identità, però, è rimasta sempre nell’ombra.

Dopo quello scippo, in stato totalmente confusionale, la vittima è stata poi accompagnata dai carabinieri da un pizzaiolo della zona.

Lì, poi, gli sarebbero state mostrate alcune foto segnaletiche. E tra quelle avrebbe riconosciuto i due giovani adesso finiti sul banco degli imputati.

Ma quando ancora l’istruttoria ai suoi presunti assalitori è ancora in pieno svolgimento, il pensionato montedorese, nel frattempo, è deceduto per cause naturali.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 4

Vota per primo questo articolo

Condividi