Home Cronaca Mussomeli: assicura l’auto online, lo fermano per un controllo e scopre la...

Mussomeli: assicura l’auto online, lo fermano per un controllo e scopre la truffa

3.177 views
0

Mussomeli – Aveva stipulato nei tempi previsti una  assicurazione attraverso un noto sito web apparentemente affidabile ma è stato truffato. E’ successo a un cinquantenne di Mussomeli che, praticamente da un anno, è stato ignaro di circolare senza assicurazione. La scoperta è avvenuta per caso, un posto di blocco è stato provvidenziale. Ieri sera, infatti,  quello che doveva essere un controllo di routine ha permesso di far emergere un reato di cui l’uomo è stato vittima. Dopo aver alzato la paletta ed effettuato le verifiche del caso, i militari della compagnia di Mussomeli hanno riferito al conducente che la vettura era priva di assicurazione. In un primo momento il mussomelese ha pensato a un errore, mostrando anche tagliando e documenti della polizza che si sono dimostrati essere falsi. La compagnia, una nota assicurazione online, non avevo emesso la polizza, nonostante l’uomo avesse pagato diverse centinaia di euro, flussi di denaro regolarmente  tracciabili e dimostrabili. A questo punto è stato evidente a tutti, a vittima e militari, che si era di fronte a un caso di truffa. L’uomo ha quindi sporto denuncia per truffa ai carabinieri contro la nota compagnia assicurativa che aveva provato, questa volta non riuscendoci, a ingannarlo nuovamente. La falsa assicurazione, infatti, scadeva a giorni e l’uomo aveva ricevuto la richiesta di rinnovare la polizza in scadenza.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.2 / 5. Vote count: 13

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi