Home Cronaca Mussomeli, commemorata l’assistente sociale Francesca Sorce (di Emilia Di Piazza)

Mussomeli, commemorata l’assistente sociale Francesca Sorce (di Emilia Di Piazza)

2.294 views
0

(di Emilia Di Piazza) Mussomeli – Oggi, 24 ottobre 2020, nella ricorrenza del 22° anniversario della morte di Francesca Sorce, l’assistente sociale che ha pagato con la propria vita il prezzo della dedizione al proprio lavoro, le autorità comunali Le hanno reso omaggio recandosi presso la sua tomba dove è stata deposta una corona di fiori.
Già ieri, durante la cerimonia di insediamento del Consiglio comunale Catania, il neoeletto Presidente, Gianluca Nigrelli ha citato proprio l’eroica figura di Francesca, alla quale peraltro è intitolata l’aula consiliare del comune di Mussomeli, proponendola come esempio di rigore morale ed esemplare condotta di vita. Oggi la sua figura è stata anche oggetto del Premio a Lei intitolato, frutto della collaborazione fra amministrazione e istituti scolastici che ha visto coinvolti quei ragazzi segnalati dal personale di competenza distintisi per meriti sociali oltre che didattici. Ivan Morreale dell’IIS Giovan Battista Hodierna, Salvatore Catania della Secondaria di Primo Grado Ist. Leonardo da Vinci, Aurora Pia Arnone del plesso Sac. Messina Ist. Paolo Emiliani Giudici, Vittoria Ladduca del Virgilio, questi i nominativi degni di menzione e lode, presentati direttamente dai rispettivi dirigenti scolastici, Rita Maria Cumella, Alessandra Camerota, Vincenzo Maggio. La cerimonia, svoltasi nel pieno rispetto delle restrizioni imposte dalle vigenti norme anti covid 19, si è svolta all’interno dell’aula consiliare alla presenza della famiglia Sorce, della Giunta comunale, del Presidente del Consiglio, di una rappresentanza dei consiglieri, dei dirigenti scolastici e delle famiglie dei ragazzi premiati, ai quali sono stati consegnati l’attestato e un buono del valore di 150 euro spendibile in materiale scolastico.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.2 / 5. Vote count: 6

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi