Home Cronaca Mussomeli, il Parco urbano è una giungla. I turisti trovano sporcizia, incuria...

Mussomeli, il Parco urbano è una giungla. I turisti trovano sporcizia, incuria e devastazione ovunque

1.112 views
0

Mussomeli  –  Più sporco che parco. Sabato poco dopo le 13, Una famiglia canadese che ha acquistato casa a Mussomeli, decide di introdursi al parco urbano, alla ricerca di verde  e di uno spazio in cui far divertire la prole. Dapprima lo stupore, poi un pò di sdegno, lo stesso leggibile nelle famiglie mussomelesissime che hanno deciso di fare un picnic nell’area attrezzata. C’è fa dare lo slalom tra i rifiuti, i tavoli che dovrebbero essere aree di ristoro sono occupate dalle erbacce. Incuria, sporcizia e devastazione. Il parco giochi è un immondezzaio, con riifiuti, come lattine e vetri, pericolosissimi per i bimbi. I gegnitori devono sorvegliare sugli impavidi figli che si avventurano tra giostre, a rischio di contrarre infezioni o di infortunarsi tra oggetti tasglienti e pericolosi.  Cestini dell’immondizia divelti e non svuotati da tempo immemore. Quello che dovrebbe essere il polmone  verde cittadino è un ricettacolo di pattume, devastazione, trasandatezza. Inoltre con l’arrivo delle alte temperature  le erbacce si trasformeranno presto in sterpaglie e il rischio incendio è altissimo, Per la crescita di un alberi occorrono decenni, per bruciarlo un attimo. Il parco urbano, il più centrale, è una discarica, un luogo abbandonato a se stesso dove tutto avviene in modo selvaggio, la crescita della piante, il modo di fruirlo e gestirlo.

 

 

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4 / 5. Vote count: 5

Vota per primo questo articolo

Condividi