Home Cronaca Mussomeli, novità tecniche da Caltaqua per il controllo della rete

Mussomeli, novità tecniche da Caltaqua per il controllo della rete

856 views
0

Caltanissetta – Novità tecniche da Caltaqua che interesseranno anche l’area di Mussomeli. In particolare il serbatoio, così come per Caltanissetta e Gela.

È stato, infatti, approvato il progetto «Telecontrollo» dei principali nodi idraulici , per un  valore di oltre un milione e duecentomila milioni di euro.

«L’obiettivo – è stato spiegato – è verificare a distanza la “tenuta” della rete idrica visualizzando in tempo reale alcuni dati strategici come portata e livelli delle acque e, all’occorrenza, effettuare da remoto delle “manovre” accorciando così sensibilmente i tempi di intervento».

A realizzare il sistema di telecontrollo e telecomando dei principali nodi idraulici sarà lo stesso gestore. A lavori ultimati sarà possibile effettuare «operazioni di chiusura e apertura della distribuzione dell’acqua, di verificare le condizioni di funzionamento della rete e delle altre infrastrutture di servizio monitorate, sia dall’ufficio sia da dispositivi mobili, migliorando sensibilmente la capacità di analisi e di intervento».

Anche in termini di efficienza il salto di qualità dovrebbe essere non indifferente. Perché Caltaqua  potrà  incrociare i dati tra il centro operativo e le singole “stazioni” . Così il costante monitoraggio e controllo dei «punti sensibili» delle reti idriche darà modo di potere subito individuare possibili anomalie.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi