Home Cultura Mussomeli, sabato scorso all'”Hodierna” un convegno sulla prevenzione delle patologie della donna

Mussomeli, sabato scorso all'”Hodierna” un convegno sulla prevenzione delle patologie della donna

614 views
0

Mussomeli – Il progetto “Educazione alla salute” proposto dal Gruppo Cisom di Caltanissetta alla Dirigenza dell’ Istituto G.B. Hodierna  si è concretizzato sabato mattina, 14 gennaio, presso l’Auditorium “Lillo Zucchetto”.  Gli studenti del triennio dell’I.I.S. G.B. Hodierna hanno partecipato alla conferenza organizzata dal CISOM (Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta) di Caltanissetta, avente come tematica “Come prevenire le patologie tipiche della donna”.

Dopo i saluti della Dirigenza, i lavori sono stati introdotti dal cav. Vincenzo Profita, Capo Gruppo CISOM CL, e moderati dal dott. Giuseppe Di Carlo.

E’ intervenuta l’amministrazione comunale di Mussomeli nelle persone del Sindaco, on. Giuseppe Catania,  del Presidente del Consiglio Gianluca Nigrelli, del V. Presidente Pasquale Mistretta, dell’ assessore Jessica Valenza  e delle consigliere Rosalia  Morreale e Silvana Castiglione.

Interessanti sono stati gli interventi della dott.ssa Zina Castronovo, ginecologa, volontaria Cisom CL, e della dott.ssa Valentina Territo, senologa, che hanno illustrato quali siano le patologie tipiche delle donne evidenziando quanto sia importante l’individuazione precoce di alcune patologie.

La promozione all’educazione universale alla salute si fonda, infatti, sulla diffusione della cultura alla prevenzione: la diagnosi precoce rende attuabili interventi terapeutici in grado di condurre alla guarigione, può impedire l’insorgenza e la progressione di malattie.

Gli studenti hanno proposto, tramite bacheca padlet, ai medici esperti domande e chiarimenti attinenti alle problematiche trattate.

A conclusione dei lavori la Dirigente Scolastica, prof.ssa Rita Maria Cumella, ringraziava il Cisom e gli intervenuti con apprezzamenti che sottolineano l’importanza formativa dell’iniziativa.

LE FOTO

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi