Home Cronaca Mussomeli, stretta sui luoghi di ritrovo. Vietato stazionare al Mongibello, alla Villa...

Mussomeli, stretta sui luoghi di ritrovo. Vietato stazionare al Mongibello, alla Villa e al castello

2.032 views
0
Come si presentava Piazzale Mongibello (Mussomeli) a Natale
piazzale Mongibllo deserto

Mussomeli – Dopo l’improvvisa impennata di contagi, il sindaco Giuseppe Catania corre ai riapri e prende le contromisure per arginare la diffusione del virus tra i giovanissimi. Nel mirino del primo cittadino finiscono però anche luoghi frequentati da anziani, adulti,  famiglie e bambini come l’area di villa Aldisio. Stretta, a partire dal 6 marzo fino al 6 aprile,  sui luoghi di ritrovo e della movida a cominciare dal Piazzale Mongibello, dove si incontrano e riuniscono giovani e giovanissimi.   Ai teenagers, così come a chi non ha più venti anni,  sarà vietato stazionarvi dal Lunedì al Venerdì dalle ore18:00 alle ore 22:00; il Sabato dalle ore 09:00 alle ore 22:00; la Domenica e Festivi dalle ore 05:00 alle ore 22:00. La stabilisce un’ordinanza che stabilisce le stesse limitazioni  nel Piazzale del Castello, in Piazza della Repubblica e nella adiacente Villa comunale. Una decisione che mira  a scoraggiare i momenti aggregativi che, soprattutto, nelle fasce più giovani rischiano di sfociare in assembramenti.

 

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.3 / 5. Vote count: 15

Vota per primo questo articolo

Condividi