Home Cronaca Mussomeli, tamponi ai familiari e ai colleghi dei genitori del ragazzo positivo...

Mussomeli, tamponi ai familiari e ai colleghi dei genitori del ragazzo positivo al Covid -19

9.282 views
0

Mussomeli – L’Asp di Caltanissetta ha deciso di effettuare i tamponi alle persone che potenzialmente potrebbero essere state  contagiate o  venute in contatto  con il giovane risultato positivo al covid-19. In particolare, l’esame diagnostico interesserà i familiari  e i colleghi dei genitori  del 24enne rientrato da Trieste lo scorso 25 marzo per prestare servizio all’ospedale del capoluogo nisseno. Lo ha comunicato il sindaco Giusppe Catania  precisando che il ragazzo è rientrato in treno e dalla stazione di Acquaviva è ritornato in paese da solo con la vettura che il padre si era preoccupato di fargli trovare. Da allora il ragazzo si sarebbe rifugiato in campagna, poco dopo lo stadio comunale, e da qui non avrebbe avuto contatti. Gli esiti dei tamponi dovrebbero aversi domani sera o al massimo dopodomani. Sempre domani si conoscerà  l’esito del tampone a cui è stata sottoposta la donna di Marianopoli  che ieri, dopo essersi sentita male,  è stata assistita all’ospedale di Mussomeli e che è stata trasferita al “S.Elia” di Caltanissetta dove si è aggravata tanto da essere attualmente ricoverata  in terapia intensiva.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.4 / 5. Vote count: 16

Vota per primo questo articolo

Condividi