Home Cronaca Mussomeli: torna la Festa della Madonna del Carmelo. Stasera spaghettata e...

Mussomeli: torna la Festa della Madonna del Carmelo. Stasera spaghettata e musica live

1.111 views
0

Mussomeli – Dopo due anni di stop causa Covid, quest’anno si celebra la tradizionale festa della Madonna del Carmelo, nell’omonima parrocchia (e quartiere) di Mussomeli. Grazie alla attiva e collaborazione della Confraternita che prende il nome proprio della Madonna, con la Parrocchia, si è organizzato un ricco programma.

Sabato scorso ha avuto inizio il tradizionale ottavario; ogni giorno alle 18:00 c’è la recita del rosario e a seguire la Santa Messa.

Nelle giornate di mercoledì e giovedì, alla fine della messa, sono stati organizzati due seguìte relazioni su aspetti storico-culturali (“sulle tracce di Maria – immagini sacre a Mussomeli”, a cura delle rofessoresse Lia Bonanno e Antonella Granatella, e “Nel cuore di Sicilia…. Le madonne dei Biangardi” a cura della prof.ssa Gabriella Barba – entrambi gli incontri introdotti dalla professoress e preside  Rina Genco.

Questa sera, venerdì 15, ci sarà il tradizionale Vespro Solenne della vigilia. Alla fine del Vespro ci sarà un momento per ricordare padre Salvatore Callari, sacerdote e studioso, autore peraltro di diversi lavori sulle tradizioni religiose locali, nonché devoto della Madonna del Carmelo e presso la cui Parrocchia, anche in pensione era solito collaborare il parroco ogni volta che ce n’era di bisogno.

La famiglia infatti ha destinato un fondo per finanziare, per 20 anni, una borsa di studio annuale, in memoria del compianto sacerdote; la borsa è destinata ad uno studente particolarmente meritevole nello studio della lingua latina e la scelta del destinatario è a cura di una commissione di studiosi e cultori.  Quest’anno lo studente che si aggiudica la borsa è la studentessa Cristiana Canalella, frequentante la classe quarta del locale liceo classico.

I festeggiamenti in onore della Madonna, proseguono con la tradizionale serata ricreativa, in piazzetta Frangiamore (“u chianu du Carminu”) che prevede spaghettata, melone e torte (sempre a cura della Confraternita) e, a seguire, alle 22:00 spettacolo Musicale con gli Skatematti.

Domani, 16 luglio, giornata della Festa, oltre alle messe di mattina, in chiesa (8:30; 10:00; 11:30), alle 18:00 rosario e a seguire Santa Messa all’aperto e a seguire la tradizionale processione del fercolo della Madonna del Carmelo.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.5 / 5. Vote count: 8

Vota per primo questo articolo

Condividi