Home Cronaca Nascondeva cocaina , in casa, arrestato dalla polizia

Nascondeva cocaina , in casa, arrestato dalla polizia

861 views
0

Caltanissetta – La droga la nascondeva nel controsoffitto della camera da letto. Così il sospetto pusher è stato smascherato dalla polizia e arrestato.

È il trentasettenne gelese Giacomo Tumminelli accusato di detenzione e spaccio di stupefacenti. E, su disposizione della procura, gli sono stati concessi i domiciliari.

In particolare è finito nei guai per 31 grammi o poco più di cocaina. Gli agenti lo hanno prima fermato per strada mentre era alla guida della sua auto.

Ma alla fine è stato proprio il suo atteggiamento a insospettire i poliziotti. A quel punto prima è stato perquisito lui e non è stato trovato nulla.

Ma è quando l’ispezione si è spostata in casa sua che la situazione, per lui, è precipitata. Sì, perché dentro un controsoffitto della camera da letto, sono stati scovati e poi sequestrati tre involucri di cellophane.

Quelle confezioni custodivano i trentuno grammi di “neve”. Sostanza che, secondo la tesi accusatoria, sarebbe stata destinata allo smercio.

Durante la perquisizione all’interno della sua abitazione, in cucina in particolare, sono stati inoltre trovati sostanza ritenuta da taglio e un bilancino di precisione.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi