Home Cronaca “Non appiccò l’incendio in campagna, assolto mussomelese”

“Non appiccò l’incendio in campagna, assolto mussomelese”

1.514 views
0

Mussomeli –  Può tirare un sospiro di sollievo un uomo mussomelese che è stato assolto,  dopo essere stato accusato di avere appiccato un rogo in campagna. A.M.,  difeso dall’avv. Ruggero Mancino (nella foto a sinistra) era stato portato in giudizio per  il reato di incendio. I fatti risalgono all’agosto 2020 quando  secondo l’accusa che ha chiesto la condanna a otto mesi di reclusione, l’uomo  avrebbe causato un incendio in zona rurale, nelle campagne in località c.da fiumicello. Dopo aver scelto rito abbreviato, giovedì 17 febbraio 2022 , per l’anziano è giunta la sentenza assolutoria perchè il fatto non sussiste. Tra 90 giorni verranno depositate  le motivazioni.

 

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 2.7 / 5. Vote count: 7

Vota per primo questo articolo

Condividi