Home Cronaca Omaggio alla memoria del commissario Giovanni Palatucci, cerimonia di scopertura di un...

Omaggio alla memoria del commissario Giovanni Palatucci, cerimonia di scopertura di un bassorilievo alla questura di Caltanissetta

193 views
0

Caltanissetta – Un bassorilievo in terracotta dedicato alla memoria dell’ex questore reggente di Fiume, Giovanni Palatucci, medaglia d’oro al merito civile. Sarà scoperto con una cerimonia ufficiale in programma per venerdì 15 marzo, alle undici, nei locali della questura di Caltanissetta.

Interverranno, tra gli altri, il vescovo di Caltanissetta, Mario Russotto, oltre ad autorità civili e militari della provincia e studenti.

Giovanni Palatucci, funzionario di polizia durante il fascismo, è stato in servizio dal 1937 alla questura di Fiume come commissario e poi questore reggente. Dal 1939 fino al suo arresto, nel 1944, ha salvato qualcosa come cinquemila ebrei dalla deportazione nei campi di sterminio nazisti.

Per questo gli è stata conferita medaglia d’oro al merito civile. Molti anni dopo, nel 1990, l’ente nazionale per la memoria della Shoah di Gerusalemme, il memoriale ufficiale di Israele delle vittime ebree dell’olocausto, ha tributato a Palatucci il riconoscimento di «Giusto tra le nazioni». E vent’anni fa, beatificato dalla chiesa cattolica, è stato proclamato «’Servo di Dio».

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi