Home Cronaca Preso con droga in tasca e in casa, giovane arrestato

Preso con droga in tasca e in casa, giovane arrestato

773 views
0

Caltanissetta – È sull’onda di una lite in cui è rimasto coinvolto che, alla fine, si è cacciato nei guai. Perché ben presto è finito nei pasticci per droga.

Al centro della vicenda è un ventiquattrenne disoccupato nisseno, Marco D’Antoni, arrestato dalla polizia per detenzione e spaccio di stupefacenti.

È stata in seguito a una chiamata alla centrale operativa della questura per segnalare una lite in corso, che la polizia è intervenuta in pieno centro storico.

Gli agenti, intervenuti in zona, sono riusciti a riportare la situazione alla calma. Ma nel momento in cui la situazione si è normalizzata, uno di loro ha subito assunto un atteggiamento ostile.

Così da accendere i sospetti, negli stessi poliziotti, che potesse avere qualcosa da nascondere. E in effetti da lì a poco è stato perquisito.

Le ragioni del suo nervosismo sono state presto chiare. Perché addosso gli sono stati trovati due involucri con dentro poco meno di 6 grammi di marijuana e, in più, 330 euro in denaro contante.

Ma i problemi, per lui, non sono finiti qui. Perché poi i controlli si sono spostati in casa. E lì è saltato fuori dell’altro.

Più in dettaglio altri 60 grammi di marijuana nascosta in un cassetto dell’armadio della camera del ragazzo, due bilancini di precisione e un grinder per triturare l’erba.

Su disposizione della procura è così scattato l’arresto del sospetto pusher, che ha direttamente beneficiato dei  domiciliari.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.7 / 5. Vote count: 3

Vota per primo questo articolo

Condividi