Home Cronaca Preso dopo la fuga e arrestato per droga, fa scena muta e...

Preso dopo la fuga e arrestato per droga, fa scena muta e resta ai domiciliari

778 views
0

Caltanissetta – Fa scena muta e resta agli arresti domiciliari. Così il sospetto pusher arrestato dalla polizia perché trovato con droga addosso e in casa.

È il ventisettenne nisseno Andrea Bagdan Gagliano – assistito dall’avvocato Massimiliano Bellini – al quale la  procura ha contestato le ipotesi di detenzione e spaccio di stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni a un agente e porto abusivo di un coltello a serramanico.

Il gip Graziella Luparello, nel convalidare il provvedimento restrittivo autorizzato dalla procura ha disposto la permanenza ai domiciliari del ragazzo.

È finito nei guai nel momento in cui una pattuglia della squadra mobile lo ha intercettato mentre era alla guida della sua auto. In quei frangenti ha finto un malore e quando un agente gli si è fatto incontro per aiutarlo, lui lo ha spintonato tentando la fuga. Ma è stato inseguito e preso.

Durante una prima perquisizione nella tasca dei pantaloni hanno già trovato droga. In particolare una decina di grammi di cocaina.

A quel punto i controlli si sono spostati in casa sua. E anche lì è saltata fuori altra sostanza. Più in dettaglio quindici grammi di marijuana. Stessa perquisizione è stata eseguita nella sua casa di campagna e lì è stato rinvenuto mezzo chilo della stessa sostanza.

“Neve” ed “erba” sono stati sequestrati mentre il ragazzo è stato arrestato  con il beneficio dei domiciliari. Misura che il gip, al termine della convalida, ha confermato

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi