Home Cronaca Prevenire infiltrazioni mafiose nel tessuto produttivo, firmato un protocollo con la prefettura

Prevenire infiltrazioni mafiose nel tessuto produttivo, firmato un protocollo con la prefettura

464 views
0

Caltanissetta – Favorire la legalità e la trasparenza dell’attività d’impresa nel territorio della provincia di Caltanissetta. Così da prevenire infiltrazioni mafiose. Questo l’obiettivo del protocollo d’intesa siglato in prefettura.

A firmarlo, il prefetto Cosima Di Stani e il commissario straordinario della camera di commercio, industria ed artigianato, Giovanna Candura.

L’intesa è stata raggiunta «per realizzare un proficuo rapporto di collaborazione tra la prefettura e la camera di commercio per favorire, nell’ambito delle rispettive competenze istituzionali, la trasmissione e la fruizione di dati ed informazioni attinenti l’imprenditoria operante a livello provinciale, al fine di prevenire il pericolo di infiltrazione della criminalità organizzata nel tessuto economico sano e diffondere la cultura della legalità fra le imprese e le loro associazioni, nonché nella cittadinanza».

Più concretamente l’accordo prevede che l’ente camerale metta a disposizione della prefettura una piattaforma informatica, la “rex”, così da potere disporre di un maggiore accesso ai dati.

In tal senso assume maggiore efficacia l’azione preventiva contro le possibili infiltrazioni della criminalità organizzata nel tessuto produttivo, soprattutto in questo particolare periodo storico in cui, a causa della pandemia, molte imprese e attività commerciali stanno attraversando un profondissimo periodo di crisi.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi