Home Cronaca Primi piromani in azione, giovane pastore arrestato dai carabinieri mentre appiccava il...

Primi piromani in azione, giovane pastore arrestato dai carabinieri mentre appiccava il fuoco

1.321 views
0

Caltanissetta – Primi piromani in azione.  Primi roghi dolosi di stagione.  Un  incendiario è stato pizzicato dai carabinieri mentre stava appiccando il fuoco in una vasta area.

Sono stati, in particolare, i militari della stazione di Ciminna ad arrestare un pastore, un ventiquattrenne, per l’ipotesi d’incendio boschivo.

Durante un servizio di controllo del territorio, una pattuglia ha notato un bel po’ di fumo alzarsi da una zona collinare.

È utilizzando un binocolo che i carabinieri sono riusciti a scoprire i movimenti di un pastore della zona che si spostava di zona in zona appiccando il fuoco in più punti. E alla fine avrebbe incendiato un’area di macchia mediterranea di oltre 15 mila metri quadrati. Sono state le squadre della protezione civile a circoscrivere le fiamme evitandone l’ulteriore propagazione.

 Da qui l’arresto del giovane pastore, subito identificato dai carabinieri e che , adesso, in caso di condanna rischia una pena fino a 15 anni di carcere.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 1.5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi