Home Cronaca Reddito di cittadinanza, scoperti e denunciati 7 “furbetti”

Reddito di cittadinanza, scoperti e denunciati 7 “furbetti”

1.093 views
0

Caltanissetta – Percepiva il reddito di cittadinanza ma commerciava auto e moto. E, peraltro, movimentando grosse cifre su più conti correnti bancari.

Lui e altri sei “furbetti” nisseni sono stati scoperti dalla Digos e denunciati. Per loro non soltanto è scattata l’immediata sospensione del beneficio, ma dovranno restituire anche quello che hanno impropriamente intascato.

È stata una indagine della polizia a fare luce sulle sette posizioni irregolari. Qualcuno tra lor, conviveva con familiari il cui reddito superava largamente il tetto minimo previsto dalla normativa.

Altri percepivano già redditi come liberi professionisti o dipendenti di esercizi commerciali. Il caso più eclatante scoperto è legato, indubbiamente, al commerciante di automobili e motociclette.

Per tutti è arrivata la segnalazione alla magistratura perché da mesi avrebbero percepito indebitamente il sussidio erogato dall’Inps, ma solo a determinate condizioni che, i denunciati, non avrebbero posseduto.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi