Home Cronaca Scacco a un’organizzazione che trafficava crack e cocaina,10 arresti dei carabinieri

Scacco a un’organizzazione che trafficava crack e cocaina,10 arresti dei carabinieri

1.090 views
0

Caltanissetta – Scacco a un’organizzazione che avrebbe trafficato grossi quantitative di droga. Dieci  le misure cautelari eseguite dai carabinieri tra Palermo e Chieti. Otto in carcere,  uno agli arresti domiciliari e uno sottoposto a obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

A loro carico sono la direzione distrettuale antimafia ha contestato le ipotesi, a vario titolo, di  associazione finalizzata al traffico stupefacenti e spaccio.  Queste le imputazioni al centro dell’ordinanza emessa dal gip di Palermo.

Questo troncone investigative rappresenta una prosecuzione dell’indagine che nell’aprile di due anni fa ha fatto scattare il blitz «Porta dei Greci», interessando l’area del centro storico del capoluogo isolano, nel cuore del mandamento mafioso palermitano di Porta Nuova.

Questa nuova indagine ha consentito ai militari di smascherare una presunta associazione per delinquere che avrebbe fatto affari sporchi con il traffico e lo spaccio di crack e cocaina.

Tra loro utilizzavano un linguaggio criptico nel tentativo di eludere eventuali intercettazioni, indicando la droga, smerciata nel cuore della movida palermitana, come «macchina» o «birra». E, organizzati con veri e propri turni di lavoro, avevano monopolizzato le piazza di spaccio.

Tra le pieghe dell’operazione, i militari hanno scoperto e smantellato più basi logistiche in cui la droga veniva nascosta e divisa in dosi.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi