Home Archivio «Scuole sicure», al via progetto per combattere l’uso di droga tra giovani

«Scuole sicure», al via progetto per combattere l’uso di droga tra giovani

924 views
0

Caltanissetta – È stato Yndira, della sezione cinofila di Palermo, a scovare la droga. Era stata abbandonata per strada, probabilmente nel momento in cui il possessore s’è accorto che l’intera zona era battuta, in quel momento dalla polizia.

Il servizio, preventivo e repressivo al tempo stesso, ha interessato in questa tornata il cuore del centro storico nisseno e un paio di istituti scolastici.

Ma soprattutto i controlli negli edifici scolastici andranno avanti anche nei prossimi giorni e nelle prossime settimane secondo quelle che sono le linee guida del  progetto «Scuole sicure che ha lo scopo – è stato spiegato – d’intensificare la collaborazione tra istituzioni scolastiche e amministrazioni locali per prevenire le più gravi forme di devianza e rafforzare attività di controllo del territorio per la prevenzione dello spaccio di stupefacenti».

Il cane Yndira ha rinvenuto hashish che era stato gettato per strada. Tra le pieghe del servizio agenti della sezione volanti e reparto prevenzione crimine di Palermo, hanno

Identificato cinquantasette persone, diciannove dei quali con qualche grana giudiziaria alle spalle e sono diciassette le 17 perquisizioni eseguite.

Negli istituti scolastici, due in particolare quelli presi in esame in questa tornata, le ispezioni hanno sortito esito negativo. Non è stata trovata droga.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui