Home Cronaca Siracusa, 100 euro per celebrare funerale: arrestato sacerdote

Siracusa, 100 euro per celebrare funerale: arrestato sacerdote

1.015 views
0

A Siracusa un sacerdote è stato arrestato in flagranza con l’accusa di estorsionementre prendeva 100 euro in cambio della celebrazione di un funerale. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, Don Cafra, parroco della chiesa Madre di Sortino, avrebbe preteso il denaro stabilendo una tariffa per i suoi “servizi”. L’ indagine è scattata dopo una denuncia arrivata ai militari dell’Arma. Il prete è stato posto ai domiciliari e nelle prossime ore comparirà davanti al gip del Tribunale di Siracusa per la convalida dell’arresto È stato arrestato nella mattinata del 25 ottobreVincenzo Cafra, parroco della Chiesa Madre di Sortino, un piccolo comune nel Siracusano. Il Don avrebbe preteso 100 euro per il rito funebre, così come prevedeva il suo tariffario. L’indagine è scattata dopo una denuncia ai Carabinieri, in cui veniva contestata la prassi della cosiddetta “offerta libera”. Il prete è stato beccato in flagranza di reato, proprio giorni dopo la celebrazione dei funerali di Laura Salafia, una donna divenuta tetraplegica a causa di una pallottola vagante.

 

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi