Home Cronaca Sistema accoglienza e integrazione a Sutera, servizio finanziato per il prossimo triennio

Sistema accoglienza e integrazione a Sutera, servizio finanziato per il prossimo triennio

367 views
0

Sutera – Va avanti, senza soluzione di continuità, il sistema accoglienza e integrazione a Sutera. Secondo quel progetto già avviato in precedenza e che è stato rifinanziato dal governo per il prossimo triennio.  Sì, perché la prossima scadenza è stata fissata per il 31 gennaio del 2025.

Il progetto, di respiro nazionale, è portato avanti dall’associazione nazionale dei comuni con risorse erogate dal ministero dell’Interno, in questo caso per poco meno di ottocentomila euro per la copertura annua.

Scopo prioritario è offrire accoglienza ma occuparsi poi della successiva fase integrativa, di rifugiati e richiedenti asilo.

Così il Comune di Sutera ha pubblicato l’avviso in cerca di società che possono presentare domanda per la gestione del servizio in questione.

Nel bando sono stati richiesti dall’ente territoriale precisi requisiti di cui dovranno essere in possesso i concorrenti che, peraltro, dovranno già avere comprovata esperienza specifica e non essere alla prima aggiudicazione.

E poi tutta una serie di prerogative, molto dettagliate e che sono imprescindibili – tra le tante, ad esempio, l’operatività a Sutera – per concorrere alla eventuale aggiudicazione del servizio di accoglienza e integrazione per i prossimi tre anni.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi