Home Cronaca Sospetto killer ha un alibi: «Ero al poliambulatorio con mia moglie»  

Sospetto killer ha un alibi: «Ero al poliambulatorio con mia moglie»  

1.127 views
0

Caltanissetta – Lui, ritenuto il killer, a quell’ora si sarebbe trovato altrove con la moglie. A diversi chilometri di distanza dalla zona in cui si è consumato l’omicidio per cui è stato tirato in ballo.

L’imputato,  non il solo alla sbarra, è il trentunenne di Riesi, Michael Stephen Castorina  – assistito dall’ avvocato Vincenzo Vitello e Adriana Vella –  tirato in ballo per il delitto del   trentottenne, pure lui riesino, Salvatore Fiandaca.

L’imputato, il giorno e negli orari dell’agguato nelle campagne riesine, si sarebbe trovato al poliambulatorio di Mazzarino per una visita medica della moglie.

A sostegno di questa tesi v’è il pagamento del ticket della stessa visita che sarebbe stato effettuato quella stessa mattina alle 10.25. La visita sarebbe stata successiva. E fino a mezzogiorno il suo cellulare avrebbe agganciato le celle del ponte di Mazzarino. Anche se su quest’ultimo aspetto gli investigatori hanno ritenuto che tecnicamente  si potrebbero prospettare altre possibilità così da non rendere certo che l’imputato, in quel momento, si trovasse realmente a Mazzarino.

Tuttavia un medico dell’Asp di Mazzarino ha sostenuto che è verosimile che la donna sia stata visitata più tardi rispetto all’orari o in cui la visita era stata fissata. Perché la coppia – è stata la spiegazione di marito e moglie – quella mattina sarebbe partita più tardi verso Mazzarino perché si era addormentata. Questo sarebbe l’alibi di Castorina.

E con lui siedono sul banco degli imputati anche il trentatreenne Pino Bartoli, il trentasettenne Gaetano Di Martino di 37  e il ventiduenne Giuseppe Antonio Santino –  (assistiti dagli avvocati Michele Ambra , Giovanni Maggio, Angelo Asaro e Ivan Trupia), anche loro accusati di concorso in omicidio aggravato dalla premeditazione e porto di armi.

I familiari della vittima – assistiti dagli avvocati Giovanni Pace e  Walter Tesauro –   sono costituiti  parte civile nel procedimento.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi