Home Cronaca Sotterravano sfabbricidi in un’area protetta, in 5 scoperti e denunciati dai carabinieri

Sotterravano sfabbricidi in un’area protetta, in 5 scoperti e denunciati dai carabinieri

769 views
0

Caltanissetta – Non una pattumiera a cielo aperto ma occultata sotto terra. Anzi stavano sotterrando la spazzatura nel momento in cui sono intervenuti i carabinieri.

È con le mani in pasta che in cinque, peraltro volti già noti alle forze dell’ordine, sono stati sorpresi dai militari della compagnia di Bagheria. E, alla fine, sono stati segnalati alla procura con l’accusa di gestione di rifiuti non autorizzata.

È durante un servizio di controllo del territorio che i carabinieri hanno notato due escavatori ed altri due mezzi pesanti che, in quei frangenti, stavano riversando e sotterrando materiale edile di risulta all’interno di un’area di circa 11 mila metri quadrati.

Peraltro stavano scaricando su un’area a vincolo paesaggistico che era già stata sottoposta a sequestro.

Il terreno è di proprietà di uno dei cinque adesso segnalati che è pure titolare della ditta edile che aveva prodotto gli sfabbricidi. Tanto l’area quanto i mezzi pesanti sono stati sequestrati e i cinque denunciati.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi