Home Cronaca Spari nella notte per avances non gradite, un ferito e un arrestato

Spari nella notte per avances non gradite, un ferito e un arrestato

1.347 views
0

Caltanissetta – Avances a una ragazza. Questo sarebbe stato il motivo scatenante di una sparatoria nella notte, con un ferito e un fermato. Proposte girate a una giovane che poi ha chiesto l’intervento di un parente: E proprio lui sarebbe arrivato armato.

Tutto si è consumato nel piazzale di un’area di servizio all’ingresso di Gela. Lì, a un certo punto, sarebbe nata una lite per un tentativo di approccio mal digerito.

E inizialmente sarebbe scoppiata la baruffa.  Presto sono arrivate in zona pattuglie di polizia e carabinieri che hanno trovato un trentaquattrenne con ferite d’arma da fuoco nella zona addominale.

È stato subito caricato in ambulanza e trasferito all’ospedale Vittorio Emanuele per essere sottoposto in fretta a un delicato intervento chirurgico. Le sue condizioni di salute, però, non sarebbero preoccupanti.

Intanto secondo una prima ricostruzione degli investigatori il parente della ragazza al centro delle attenzioni non gradite avrebbe fatto fuoco impugnando una pistola il cui numero di matricola era stato reso illeggibile.

 Per lui, la notte stessa, su disposizione della magistratura, è scattato il fermo, Ma intanto proseguono le indagini per fare luce sull’accaduto e sui coinvolgimenti.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Aiutaci a garantire il diritto di sapere. Versa il tuo libero contributo:

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “Toniolo" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA clicca sotto

Condividi