Home Cronaca Sutera, il Tar la riammette alle agevolazioni per il compostaggio dell’organico

Sutera, il Tar la riammette alle agevolazioni per il compostaggio dell’organico

484 views
0

Sutera – Dal Tar di Palermo il via libera all’ammissione del comune di Sutera alle agevolazioni relative al compostaggio di prossimità dei rifiuti organici.

Il colpo di spugna arrivato dal tribunale amministrativo ha cancellato l’esclusione del centro del Vallone dalla graduatoria.

Sì, perché è stato accolto il ricorso presentato dall’avvocato Girolamo Rubino per conto dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Grizzanti.

In precedenza il Comune era stato escluso dall’assessorato regionale dell’Energia e dei servizi di pubblica utilità per due ragioni.

La prima perché l’amministrazione – secondo la Regione – non avrebbe prodotto il titolo di disponibilità dell’area che dovrà accogliere l’impianto  di compostaggio.

Ma non è tutto. Già, perché sempre secondo lo stesso assessorato un supporto digitale prodotto dal Comune non sarebbe stata apposta la firma, pure quella digitale.

Questi i due punti che sono stati al centro del ricorso presentato al Tar Sicilia dall’amministrazione comunale suterese.

E alla fine i giudici amministrativi hanno accolto la tesi del legale, ossia «la dichiarazione resa dal legale rappresentante del Comune in merito alla disponibilità dell’area individuata per la realizzazione dell’impianto, rappresentava una dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà effettuata e sottoscritta dal legale rappresentante dell’ente, da considerarsi equipollente attestante la disponibilità dell’area». Quanto alla firma digitale, quella invece sarebbe stata apposta.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi