Home Cronaca Tenta la fuga all’arrivo dei carabinieri, diciottenne sorpreso con 26 dosi di...

Tenta la fuga all’arrivo dei carabinieri, diciottenne sorpreso con 26 dosi di crack e arrestato

730 views
0

Caltanissetta – Spacciatore di temibilissimo crack. Questo sarebbe stato un diciottenne arrestato dai carabinieri durante un servizio di controllo mirato proprio al contrasto al traffico e allo smercio di stupefacenti.

È in piena notte che i militari del nucleo radiomobile hanno intercettato un giovane che, nel momento in cui s’è accorto dell’arrivo della pattuglia, ha tentato in tutti i modi di nascondersi.

Scena che non è sfuggita ai militari che lo hanno subito intercettato. È stato proprio il suo atteggiamento a spingere ancor più i componenti la pattuglia a perquisire il ragazzo.

Le ragioni del suo tentativo di fuga sono state presto spiegate. Sì, perché all’interno del borsello che aveva con sé sono state scovate ventisei dosi di crack e 125 euro in banconote di piccolo taglio. Soldi ritenuti frutto della sospetta attività di spaccio.

La sostanza, ricavata dalla cocaina e particolarmente diffusa tra i giovanissimi, è stata affidata agli esperti del laboratorio analisi sostanze stupefacenti.

Il giovane, invece, è stato arrestato. Poi il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Palermo ha convalidato la misura.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi