Home Cronaca Topo d’appartamento s’introduce mentre i proprietari sono in casa, ladro arrestati dai...

Topo d’appartamento s’introduce mentre i proprietari sono in casa, ladro arrestati dai carabinieri

1.017 views
0

Caltanissetta – In proprietari in una stanza e lui, nella stessa casa, a rovistare nei locali accanto. Con sfacciataggine il ladro s’è intrufolato, ma gli è andata male.

Sì, perché alla fine il sessantacinquenne, che in passato ha avuto già problemi con la giustizia, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Castellana Sicula che lo hanno preso praticamente con le mani nel sacco.

È stata una chiamata giunta alla centrale operativa ad avvertire i carabinieri di una presenza sospetta in casa. All’interno di un’abitazione di campagna della stessa zona.

Alcuni rumori avevano insospettito gli occupanti che, evitando di correre rischi, hanno subito chiamato il numero di emergenza.

In breve tempo una pattuglia è arrivata nella zona del furto. Il sospetto ladro, alla vista della pattuglia, si stava già allontanando per la campagna.

Ma è stato subito raggiunto e bloccato. Con sé aveva ancora la refurtiva appena racimolata. Su disposizione della procura è stato arrestato.

Il gip, nell’udienza di convalida, ha poi confermato la misura cautelare autorizzata dal pm, mentre la refurtiva è stata riconsegnata ai proprietari.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi