Home Cronaca Tragedia in piscina, muore un trentottenne

Tragedia in piscina, muore un trentottenne

2.142 views
0

Gela – Tragedia sotto il solleone. S’è consumata nel pomeriggio sotto gli occhi, comprensibilmente con queste temperature, forse anche un po’ distratti di altra gente. Anche se subito lo hanno soccorso.

Ma in istante s’è consumato l’irrimediabile. E ha spezzato la vita di un uomo ancora nel pieno dei suo anni. Un trentottenne di origine romena, sposato con figli.

La tragedia s’è consumata nella piscina di un noto ristorante discoteca di Gela. V’era tanta gente e un po’ come tutti, almeno questa è stata la ricostruzione degli investigatori,  avrebbe bevuto qualche bibita ghiacciata.

Poi avrebbe cercato un pochino di refrigerio nelle acque invitanti di quella piscina. Nessuno all’istante però avrebbe fatto caso più di tanto alla scena.

Ma qualcuno, d’improvviso, si sarebbe accorto che quel bagnante dopo il tuffo è rimasto a fondo, non è più risalito. Si sono gettato in acqua per recuperarlo.

Nel frattempo è stato allertato l’elisoccorso che s’è subito levato dall’aviosuperficie dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta.

Ma nonostante i disperati tentativi da parte dei sanitari non c’è stato nulla da fare. Il cuore dell’uomo si è fermato per sempre. Sarà la  procura a decidere sulle prossime azioni.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi