Home Politica “Tristezza per Chinnici nel partito di condannati per reati di mafia”

“Tristezza per Chinnici nel partito di condannati per reati di mafia”

460 views
0

Gela – “Apprendo con profonda tristezza la notizia del passaggio di casacca dell’euro deputata Caterina Chinnici, la stessa premiata dal voto per le primarie dai gelesi a dai Siciliani, candidata dal Pd che ha sostenuto e creduto in lei e in un progetto di cambiamento per l’Isola”, sono le parole di Peppe Di Cristina, ex segretario provinciale del partito a Caltanissetta e membro della Direzione nazionale del Pd. “Chinnici che dal Pd aveva preteso e ottenuto l’esclusione dalle liste non solo di imputati ma anche degli indagati, durante le regionali – prosegue – passa adesso al partito di Berlusconi, di Dell’Utri e D’Alì, il primo indagato a Firenze, il secondo e il terzo condannati per reati gravissimi di mafia. Che questa esperienza ci aiuti a ripartire dai circoli, dai militanti, dalle tante persone che non andranno mai a braccetto con la destra che tiene i busti di Mussolini nei salotti e con un Governo che ha abbassato la tensione morale. A noi rimane l’orgoglio, il compito, e la coerenza di una storia fatta di uomini e donne liberi”

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi