Home Cronaca Ubriaco molesta ragazze e non dà documenti a poliziotti, denunciato 

Ubriaco molesta ragazze e non dà documenti a poliziotti, denunciato 

422 views
0

Caltanissetta – In preda ai fumi dell’alcol avrebbe molestato i passanti in pieno centro. E alla fine per lui, un trentenne nisseno, è arrivata la denuncia.

Resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale le ipotesi al centro della segnalazione alla procura.

Ma v’è dell’altro. Già, perché è stato pure contravvenzionato, sempre dagli agenti di polizia, per ubriachezza molesta.

Una pattuglia, a tarda sera, a pochi passi dalla piazza centrale della città, è stata fermata da un paio di ragazze in evidente stato di agitazione.

Ai poliziotti hanno riferito che poco prima un uomo ubriaco le aveva molestate. Da lì a poco la pattuglia ha raggiunto la zona in cui era stata segnalata la presenza di un uomo alticcio.

E in effetti hanno trovato il trentenne che stringeva pure tra le mani una bottiglia di birra. Nel momento in cui gli è stato chiesto, s’è rifiutato di esibire i documenti personali ed ai poliziotti, poi, ha confermato di avere molestato le due ragazze. Da qui denuncia e contravvenzione.

È stato trasferito in questura e soltanto quando ha smaltito i fumi dell’alcol è tornato in casa affidandolo ai familiari.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi