Home Cronaca Con la droga negli slip, denunciato giovane sospettato di spacciare dai domiciliari

Con la droga negli slip, denunciato giovane sospettato di spacciare dai domiciliari

731 views
0

Caltanissetta – Lo hanno sorpreso con droga nascosta negli slip. E lui, in quel momento si trovava pure sottoposto agli arresti domiciliari.

Ma non è tutto. Perché secondo la polizia, il ragazzo, un ventottenne nisseno, era pronto a smerciare quella sostanza.

Il perché, secondo gli agenti è presto spiegato. Sì, perché nelle chat del cellulare i poliziotti avrebbero trovato le prove che il ragazzo stesse attendendo l’arrivo di qualcuno.

Peraltro il ventottenne, sotto falso nome, avrebbe comunicato con altri – non suoi familiari – su un noto social network, così da violare un altro obbligo imposto con gli arresti domiciliari, perché ogni contatto con l’esterno è vietato.

Tutto è iniziato nel momento in cui una pattuglia lo ha trovato nell’androne del palazzo dove vive, ma fuori dalla sua abitazione.

E non sarebbe riuscito a nascondere la sua sorpresa nel momento in cui, aprendo il portone, piuttosto che trovarsi davanti colui che avrebbe atteso, si è trovato faccia a faccia con i poliziotti.

A quel punto è stato perquisito e, nascosti negli slip, gli sono stati scovati tre involucri di marijuana sistemati dentro un sacchetto di cellophane.

I controlli si sono poi spostati all’interno della sua abitazione e lì è saltato fuori un grinder trita erba che è stato sequestrato così come la sostanza.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi