Home Cronaca Un quattordicenne di Gela ricoverato in gravi condizioni all’ospedale dopo essersi sparato...

Un quattordicenne di Gela ricoverato in gravi condizioni all’ospedale dopo essersi sparato un colpo di pistola

992 views
0

Gela – Sono in corso indagini della polizia per capire se si tratta di tentato suicidio o incidente.

Gli agenti sono intervenuti poco dopo la mezzanotte in un’abitazione di via Pitagora dove il ragazzino è stato trovato dalla madre riverso a terra in una pozza di sangue. Entrambi i genitori del 14enne sono dipendenti di una ditta di vigilanza privata.

Il minore, che si trovava da solo in casa al momento della tragedia, avrebbe utilizzato la pistola della madre e non è chiaro se si sia sparato o se gli sia partito un colpo.

Al momento il ragazzo si trova ricoverato in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione nell’ospedale Cannizzaro di Catania. Dall’ospedale fanno sapere che la prognosi è riservata. Il ragazzo è stato sottoposto ad un intervento chirurgico. Il proiettile è entrato ed uscito

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi