Home Cronaca Urtano auto civetta della polizia e fuggono, donna e un amico arrestati...

Urtano auto civetta della polizia e fuggono, donna e un amico arrestati per droga

302 views
0

Caltanissetta – A tradirli è stato un piccolo incidente stradale. Perché, per loro sfortuna, la loro strada s’è incrociata con quella di un’auto civetta della polizia . E dopo averne urtato lo specchietto laterale sono fuggiti via.

Sono stati inseguiti e bloccati. Con loro avevano oltre 5 etti di hashish. Al volante dell’altra auto, una Ford Focus, v’era una donna, volto già noto alle forze di polizia per via di precedenti con la giustizia per droga e furti.

 È la trentasettenne originaria di Butera, Cinzia Giaquinta che è stata arrestata insieme al passeggero della stessa Focus, il ventiseienne gelese Tommaso Spiteri.

A loro carico è stato ipotizzato il reato di detenzione e spaccio di droga. La donna, peraltro, avrebbe guidato sotto sotto l’effetto di alcolici.

La trentasettenne ha ammesso agli agenti che l’hanno fermata dopo il piccolo incidente, di non esse in possesso della patente di guida.

Sono stati perquisiti e addosso non è stato trovato loro nulla. Poi i controlli si sono concentrati su uno zainetto che avevano con loro.

Dentro v’erano cinque panetti di “fumo” pèer un peso complessivo di poco superiore ai 500 grammi. Sostanza che è stata sequestrata.

Mentre i due sono stati arrestai. La donna è stata pure segnalata alla procura per guida in stato di ebbrezza

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi