Home Cronaca Villa Sofia, incursione notturna: devastato il reparto di Radiologia

Villa Sofia, incursione notturna: devastato il reparto di Radiologia

558 views
0

Palermo – Raid vandalico nel reparto di Radiologia dell’ospedale Villa Sofia di Palermo. Un uomo è entrato nel reparto e ha messo tutto a soqquadro danneggiando i monitor della nuova Tac acquistata grazie ai fondi del Pnrr che doveva entrare in funzione proprio in questi giorni e che a causa  della devastazione nel reparto non potrà essere utilizzata. In  tutte le stanze ci sono danni. Monitor per terra, frigoriferi con medicinali aperti attrezzatura danneggiata e lasciata sul pavimento.

Come più volte segnalato per le vie brevi alla Direzione Medica di Presidio, negli ultimi mesi si sono registrati numerosi episodi di intrusioni notturne ed effrazioni negli spogliatoi del personale della UOC di Radiodiagnostica del P.O. Villa Sofia, siti al 2° Piano Cantinato del Padiglione Chirurgico, l’ultima in ordine di tempo durante la notte tra il 31 ottobre e il 1° novembre 2023.

Ripetutamente è stata forzata la porta di accesso ai locali adibiti a spogliatoio e sono stati sottratti, mediante effrazione degli armadietti, beni di proprietà del personale che ne usufruisce.

I responsabili restano ignoti e impuniti in quanto manca un sistema di videosorveglianza e tali resteranno fin quando non si provvederà in tal senso.

Finora, fortunatamente, non sono stati sottratti beni di proprietà aziendale, ma anche l’accesso alle aree di lavoro non è per niente difficile stante la fatiscenza delle porte di ingresso più volte segnalata nel corso degli anni senza che sia stato fatto alcun intervento di ripristino o di sostituzione con porte di sicurezza.

Si ricorda che nei locali della Radiologia sono presenti attrezzature elettromedicali di alto valore, nonché computer, stampanti e monitor adibiti alla refertazione che finora non sono stati presi di mira dagli intrusi, ma non è escluso che possano esserlo in futuro.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi