Home Cronaca Visita in questura del console di Tunisia a Palermo: «Consolidati rapporti istituzionali...

Visita in questura del console di Tunisia a Palermo: «Consolidati rapporti istituzionali con la questura»

39 views
0

Caltanissetta – Visita in questura del console di Tunisia a Palermo. A curare gli onori di casa, il questore di Caltanissetta, Pinuccia Albertina Agnello.

Il capo del consolato tunisino nel capoluogo isolano, Mohamed Ali Mahjoub, è stato accompagnato nel suo tour da suo vice ,  Aymen Lamti.

All’incontro, di carattere istituzionale, presenti anche il vice questore e dirigente dell’ufficio immigrazione, Fabio Lacagnina e il capo di gabinetto, il vice questore Emanuele Giunta.

Lo stesso console ha poi sottolineato «i proficui e consolidati rapporti istituzionali del consolato tunisino con la questura di Caltanissetta».

E, in tal senso ha elogiato «l’operato dell’ufficio immigrazione, caratterizzato da professionalità e dal tratto umano, con il quale si rapporta nell’espletamento di pratiche attinenti una normativa delicata quale quella dell’immigrazione».

Tra le pieghe dell’incontro è emerso che la comunità tunisina, nel territorio provinciale nisseno,  è presente con 1639 residenti bene integrati.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi