Home Cronaca Voleva lanciarsi da un monte, giovane salvato dai carabinieri

Voleva lanciarsi da un monte, giovane salvato dai carabinieri

1.362 views
0

Caltanissetta – Sono stati i carabinieri a salvarlo. Proprio quando era sul punto di farla finita. Ma sono riusciti a evitarlo in extremis.

Storia, poi a lieto fine, legata al proposito di un giovane che ha tentato di togliersi la vita. Un trentenne di Bagheria.

Sono stati i suoi genitori ad avvertire i carabinieri, dopo avere ricevuto un messaggio dal figlio che li avvertiva che voleva lanciarsi dal monte Catalfano.

Così è stata avvertita immediatamente la sala operativa del 112 e una pattuglia, di gran corsa, è arrivata in zona, in cerca del giovane.

Una volta ai piedi del monte è stata rintracciata l’auto del giovane. da quel punto in poi, vi sono solo sentieri percorribili a piedi.

Ed è proprio in cima, a un’altezza di trecentosettanta metri, che il giovane è stato intercettato il trentenne.

Era sul ciglio di un precipizio e, pericolosamente, si avvicinava sempre più al bordo di uno  strapiombo sul promontorio di Capo Zafferano.

È iniziata una paziente opera di mediazione andata avanti per mezz’ora e forse più, nel tentativo di dissuaderlo dal proposito.

Alla fine la loro pazienza è stata premiata e il giovane ha desistito. È stato prima visitato in ospedale e poi riaffidato ai familiari.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi