Home Cronaca Aggressioni all’ex compagna, arrestato un trentasettenne

Aggressioni all’ex compagna, arrestato un trentasettenne

642 views
0

Caltanissetta – Arrestato l’ennesimo marito violento. Che già in  passato, appena un paio di settimane fa, era stato destinatario di un provvedimento restrittivo. E in quel caso gli sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Adesso è scattato l’aggravamento del provvedimento e l’uomo è stato preso dalla polizia e da agenti della sezione di pg  per essere rinchiuso in carcere. È rinchiuso, adesso, nella casa circondariale di Messina.

La misura cautelare è stata disposta adesso a carico del trentasettenne Bobi Gruia, detto “Bobi Ursu”, romeno d’origine ma che da diverso tempo vive a Gela. E in precedenza è stato pure arrestato per furto aggravato in concorso.

Più volte è stato denunciato dalla ex compagna per aggressioni che hanno richiesto, in passato, l’intervento di polizia e carabinieri.

In più circostanze la donna è stata costretta a fare ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso con anche ricoveri in corsia.

Appena il 17 novembre scorso è stato arrestato per atti persecutori nei confronti della sua ex ma ha ottenuto, in quel caso, i domiciliari.

Ma nonostante tutto – secondo le indagini – l’uomo avrebbe continuato con lo stesso atteggiamento nei confronti di lei.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi