Home In Primo Piano Alle comunali la Lega supporta il sindaco Catania che offre vicesindaco e...

Alle comunali la Lega supporta il sindaco Catania che offre vicesindaco e assessore

2.559 views
0

Mussomeli –  L’accordo tra l’attuale sindaco Giuseppe Catania e la Lega è stato siglato. La stretta di mano è arrivata ieri, dopo lunghe e diverse trattative tra il partito di Salvini e l’attuale sindaco di Mussomeli. La conferma da una nota a firma congiunta del primo cittadino e del coordinatore cittadino della Lega.  Una scelta non scontata, perchè se è vero  che in quota Carroccio nella giunta Catania c’è l’assessore Toti Nigrelli, gli uomini vicini all’onorevole Pagano  avevano avviato dialoghi anche con l’altro candidato a sindaco, il chirurgo Pino Sorce. Inoltre, il coordinatore  Lombardo non aveva escluso una corsa in solitaria  con un proprio candidato. Ieri la svolta. Secondo quanto si apprende da fonti vicine agli interessati sul piatto della bilancia Catania avrebbe offerto, in caso di elezione, il vicesindaco e un assessore in cambio del sostegno per provare ad essere riconfermato. Una soluzione che ha accontentato sindaco e l’ingegnere Lombardo che oggi hanno diramato un comunicato stampa in cui si legge: “Nella serata di ieri è stato siglato l’accordo politico tra il candidato sindaco Giuseppe Catania e il Commissario Cittadino Lega Sicilia Salvini Premier – Sezione di Mussomeli, l’Ing Gero Lombardo, in previsione delle elezioni amministrative previste per il prossimo 24 maggio 2020. Di fatto, con l’accordo si sancisce la volontà, da entrambe le parti, di garantire continuità politica ed amministrativa al fine di proseguire il lavoro già avviato, con il supporto ed il sostegno di altre componenti politiche come Fratelli d’Italia, i consiglieri uscenti ed altre componenti civiche con l’impegno di portare a termine progettualità in corso e avviarne di nuove. Il candidato sindaco individua il gruppo politico Lega Sicilia Salvini Premier – Sezione di Mussomeli, quale componente politico amministrativo idoneo a supportare l’azione amministrativa intrapresa in questi anni, la cui organizzazione sul territorio nonché i risultati elettorali raggiunti ne fanno elemento di garanzia politica ed amministrativa. L’accordo è stato sottoscritto dopo diversi incontri realizzati nel corso di questi ultimi giorni, finalizzati all’analisi del programma elettorale amministrativo elaborato nel 2015 e dopo aver condiviso gli importanti risultati sino a questo momento raggiunti in termini di risanamento del bilancio e gestione del dissesto finanziario, di riqualificazione del centro storico, di politica ambientale ed energetica, di animazione turistica culturale, di inclusione sociale di assistenza a soggetti vulnerabili del nostro territorio, di politiche di sviluppo territoriale, di pianificazione progettuale di finanziamenti pubblici ottenuti e di obiettivi previsti per i prossimi cinque anni di governo”.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi