Home Cronaca Altra vittima del covid, si spegne un agente di polizia municipale di...

Altra vittima del covid, si spegne un agente di polizia municipale di Gela

1.256 views
0

Gela – Altra vittima del Covid. È un agente di polizia municipale di Gela che da tempo combatteva contro il virus. Una ventina di giorni addietro era arrivato in ospedale.

Ma adesso il cuore del vigile cinquantaseienne , O.T., si è fermato per sempre. Dal 19 settembre era ricoverato al reparto di malattie infettive  del « Sant’Elia» di Caltanissetta.

Poi il suo quadro clinico si era complicato per via di un aggravamento della situazione respiratoria. Da qui il trasferimento all’unità di terapia intensiva. E dal quel momento in poi la situazione sarebbe sempre rimasta stabilmente grave.

Familiari, parenti e amici hanno sperato e pregato per lui fino all’ultimo istante. Fino a quando, nelle scorse ore, la situazione è precipitata irrimediabilmente.

Con quest’ultimo decesso –  quello del vigile urbano che si era sempre contraddistinto in bene per le sue qualità umane e professionali – il luttuoso bilancio delle vittime mietute dal covid nella provincia nissena è salito fino ad oggi a sedici pazienti.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 5

Vota per primo questo articolo

Condividi